A.I.C.I.P.
Società Italiana per la Care in Perinatologia
CONSULENTE DELLA CARE AICIP
level basic

02/10/2019 - 10/12/2019   Milano
dettagli corso
PREZZO DEL CORSO:

*prezzo comprenso IVA



Promozione 'CARD AICIP'
-

per i titolari della carta fedeltà

     Verifica i punti cumulati sulla tua     CARD AICIP   »








ISCRIZIONI

TERMINE ISCRIZIONI: 02/02/2016
ISCRIZIONE ONLINE

pagamenti accettati:

EFFETTUA L'ISCRIZIONE »



Materiale stampabile

scheda di iscrizione in formato pdf da compilare e inviare tramite fax o e-mail


locandina  



programma definitivo del corso

L'Attestato ECM
sarà scaricabile dal sito
a partire dal 27/05/2016

Allattare dopo il 6° mese
e poi svezzare anche con dieta vegetariana

17/02/2016

Hotel Crivi's Milano

codice evento: 440-145139 ed: 1 crediti ECM 10,4

Assistente sanitario, Infermiere, Infermiere pediatrico, Ostetrica/o, Neonatologia, Pediatria, Scienza dell'alimentazione e dietetica, Ginecologia e ostetricia, Medicina generale (medici di famiglia), Psichiatria, Psicoterapia, Educatore professionale, Biologo, Dietista, Psicologia, Psicoterapia,

informazioni

Obiettivi del corso: Fornire agli operatori sanitari che lavorano con I bambini e i genitori le nuove linee guida ed evidenze scientifiche inerenti ai diversi tipi di svezzamento ( autosvezzamento, onnivoro, e vegetariano) e allattamento a lunga durata, con l'indicazione di cosa prediligere o evitare, definendo la qualità e la quantità degli alimenti per prevenire l'obesità infantile e prevenire alcune patologie, migliorando l'educazione al gusto e al cibo con una comunicazione verso una sana alimentazione, fornendo più sicurezza ai genitori nella loro scelta di dieta dando il sostegno di cui loro hanno bisogno, comprendere e interpretare i segnali del bambino durante lo svezzamento

Acquisizione competenze tecnico-professionali:le nuove linee guida ed evidenze scientifiche inerenti ai diversi tipi di svezzamento (onnivoro, vegano e vegetariano), Definizione della qualità e quantità degli alimenti per la prevenzione dell’obesità infantile e alcune patologie, l’inquinamento dei alimenti, i vantaggi della alimentazione vegetariana , cosa prediligere ed evitare (la scelta del cibo, la preparazione, le quantità),i vantaggi del latte materno e dell'allattamento a lunga durata.

Acquisizione competenze di processo:La comprensione e l’interpretazione dei segnali del bambino durante lo svezzamento, il sostegno dei genitori per l’inizio di un’alimentazione energetica e nutritiva. Sostenere i genitori durante un allattamento a lunga durata,fornirgli sicurezza

Acquisizione competenze di sistema:l’educazione al gusto e al cibo con una comunicazione verso una sana alimentazione

SEGRETERIA SCIENTIFICA

Docenti: Dott. Arturo Giustardi medico neonatologo, istruttore di rianimazione
Dott.ssa Monika Stablum infermiera pediatrica e terapista pre e post neonatale, istruttore di rianimazione
Dott.ssa Claudia Giustardi sociologa esperta di comunicazione in ambito sanitario, Master Practioner PNL

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

AICIP Società Italiana Per La Care In Perinatologia
Sede operativa  Via Roma 2 Gaggiano (MI)
e-mail : corsi@aicipprovider.org
Tel. 0291636436 cell: 3896174530 fax 0273965013

Banca: Unicredit Banca, Ag. Bolzano Buozzi (Via buozzi 14/c)
Codice IBAN: IT75V0200858220000040873096

Programma
1° giorno
09:00 I benefici dell'allattamento dopo il 6 mese per la mamma e per il bambino e le credenze errate sull'allattamento di lunga durata
10:00 Di cosa ha bisogno in pratica una mamma che allatta oltre il 6° mese? Come sostenere i genitori in questo percorso
11:00 Le evidenze scientifiche sulla sicurezza alimentare (biologico, pesticidi, etc.) e quantità degli alimenti nel lattante e nel bambino
12:00 Come possiamo sviluppare una buona alimentazione nel bambino. Quando, Cosa e Come iniziare l’autosvezzamento. Varie ricette
13:00 pausa pranzo
14:00 Possiamo svezzare un bambino con una dieta vegeteriana?
15:00 Comunicare una sana alimentazione
16:00 Vari casi sullo svezzamento e sull'allattamento di lunga durata
18:00 Esame pratico su: consulenza sull'allattamento di lunga durata, autosvezzamento e svezzamento onnivoro e vegetariano.
18:15 chiusura lavori
come raggiungere la sede IN AUTO
Dalle autostrade:
A04 Milano – Torino;
A08 Milano – Laghi;
A01 Milano – Bologna
Dalla tangenziale Ovest, uscire a viale Liguria e seguire poi le indicazioni per Porta Romana.
L' ALBERGO E' SITUATO IN ZONA ZTL PER L'ACCESSO IN AUTO PREGASI CONTATTARE ALBERGO CRIVI’S
MEZZI PUBBLICI:
Metropolitana linea gialla: fermata Crocetta
DA AEREOPORTI
Malpensa:
prendere navetta che arriva alla stazione centrale(c/a 50/60 minuti ) O TRENO DA Malpensa alla stazione centrale diretto (50 minuti circa). Dalla stazione Milano Centrale, prendere la linea di metropolitana 3 linea gialla direzione san donato e scendere alla fermata Crocetta che dista solo 200 metri dall'hotel. Tempo previsto 25 minuti
Linate:
prendere navetta che arriva alla stazione centrale(25 minuti circa). Dalla stazione Milano Centrale, prendere la linea di metropolitana 3 linea gialla direzione san donato e scendere alla fermata Crocetta che dista solo 200 metri dall'hotel. Tempo previsto 25 minuti
Taxi:
L'hotel si trova a 20 minuti in taxi dall'aeroporto di Milano Linate ed a 50 minuti dall'aeroporto di Milano Malpensa.
IN TRENO
Stazione centrale:
Metropolitana linea gialla: direzione san donato e scendere alla fermata Crocetta che dista solo 200 metri dall'hotel. Tempo previsto 25 minuti
Stazione Cadorna:
Metropolitana linea rossa: direzione SESTO FS per 3 fermate e scendi alla fermata DUOMO M1 Prendi metro Gialla M3 direzione san donato per 2 fermate scendi a CROCETTA. Tempo previsto 25 minuti
Pernottamento: È possibile pernottare presso Hotel Crivi's Corso di Porta Vigentina, 46 Milano
tel. + 39 02 582.891 fax + 39 02 5831.8182
Email: crivis@tin.it www.crivis.com
A.I.C.I.P.

Società Italiana per la Care in Perinatologia
Piazza Giorgio La Pira n. 14
Gaggiano (MI)
 
visitatore n°: 1914309

sito aggiornato a:
lunedì 15 luglio 2019


Privacy Policy
Realizzazione: STUDIO C

sito ottimizzato per:
Firefox - Google Chrome - Explorer - Safari
Requisiti minimi di sistema
Registrarsi al sito

La registrazione vi consentirà di ricevere e di consultare online
la Newsletter e i numeri della Rivista Italiana on line "La Care".
Gli utenti registrati vengono informati delle novità e delle nuove iniziative.
Per accedere all'area riservata utilizzerete l'indirizzo mail da voi inserito durante la registrazione
con il modulo di login posto in alto a destra
^ Torna su